“Moro: Educatore” - Il progetto alla seconda annualità

Il 10 ottobre riparte il progetto rivolto ai docenti delle scuole pugliesi

Giovedì 10 ottobre 2019, alle ore 15,00, nell’Aula del Consiglio Regionale della Puglia, in via Gentile 52 a Bari, si terrà il primo incontro della seconda annualità del progetto “Moro: Educatore”, promosso dal Consiglio Regionale della Puglia, d’intesa con l’Ufficio Scolastico Regionale di Puglia, l’IPSAIC Puglia e la Società Italiana di Scienze Umane e Sociali (SISUS).

Il Presidente Mario Loizzo ha dichiarato: “Il Consiglio Regionale della Puglia propone all’intera comunità pugliese la riattualizzazione del pensiero di Aldo Moro”, in quanto con questo progetto rivolto ai docenti si completa il quadro delle iniziative avviate dall’Assemblea per diffondere il pensiero di Aldo Moro, essendo già avviati i progetti: Moro vive; Moro: Martire laico; Moro professore.

Il progetto biennale è rivolto ai docenti di lettere, storia, filosofia e diritto delle scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio pugliese sul tema: Aldo Moro Costituente dal 1946 al 1948, Deputato dal 1948 al 1978, Ministro della Giustizia, degli Esteri, della Pubblica Istruzione, Presidente del Consiglio, Martire del terrorismo. [node:read-more:link]

Pagine