Il ddl va avanti ... ma anche noi!

 

Tutto porta a pensare che il Liceo del Made in Italy possa davvero prendere il via da settembre 2024, dato che il Governo ha iniziato l'ìter pr l'approvazione del relativo Disegno di legge.

Tuttavia noi non abbandoniamo affatto la nostra battaglia, con l'obiettivo più volte ribadito che ciò non avvenga a spese delle Scienze Sociali, discipline indispensabili per la "lettura" del mondo di oggi, e del LES, Liceo Economico Sociale, quasi unico nel panorama della scuola italiana ad averle nel proprio curricolo.

Abbiamo registrato più di 1800 adesioni al nostro appello, e continueremo a mobilitare organi di stampa, personalità, politici e privati cittadini, per questa importante battaglia culturale.

Per conoscere meglio il LES, clicca qui

Leggi la lettera dei docenti della Sicilia al quotidiano la Repubblica

  >> leggi tutto

Un primo importante traguardo: Quota mille superata

A soli tre giorni dal lancio del nostro appello per evitare la soppressione delle Scienze Sociali dal quadro culturale della scuola italiana e del LES, Liceo Economico Sociale, dal panorama ordinamentale, registriamo il primo importante risultato, con il raggiungimento di più di milleduecento firmatari

L'elenco accluso viene aggiornato periodicamente

Questo ci conferma più che mai nel nostro proposito e ci spinge ad andare avanti nel nostro impegno

Nel ringraziare tutti coloro che hanno aderito, rinnoviamo dunque l'invito :

FIRMATE E FATE FIRMARE!

Il Festival: primo incontro

 

Lunedì 29 maggio 2023 prenderà il via il progetto "Festival dell'Educazione Civica" con la presentazione degli obiettivi e del programma ed una prima riflessione sull'iniziativa. L'incontro si svolgerà nell'IIS "Pacifici De Magistris" di Sezze (LT), una delle scuole partner insieme al Liceo "Giordano Bruno" di Roma.

Il progetto ha ottenuto il finanziamento della Regione Lazio ed è cofinanziato dall'Unione Europea nell'ambito del FSE

 

Scarica la locandina col programma in pdf >> leggi tutto

Pagine