BUONE FESTE!

 
 
PACE per i tramonti che verranno, 
pace per il ponte, pace per il vino, 
pace per le parole che m'inseguono,
e mi sorgono nel sangue intrecciando
di terra e di amori l'antico canto,
pace per la città nella mattina
allorchè il pane si sveglia....
e pace per la farina: pace 
per tutto il grano che deve nascere,
per ogni amore che cercherà ombra di foglie,
pace per tutti quelli che vivono: pace
per tutte le terre e tutte le acque.
 
Pablo Neruda
 
 
... e a tutti i nostri soci e ai nostri lettori, buon Natale e buon 2019 da SISUS
 
 
 

Pagine